Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico - Aggiornamento

Tornano in vigore le indicazioni riportate nella NEWS del 6 novembre 2021. Si invitano tutti ad una rigorosa applicazione delle disposizioni di prevenzione sanitaria

Data:

giovedì, 02 dicembre 2021

Argomenti
Comunicato
Verifica C19.png

Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – Aggiornamento

La Nota ministeriale prot. n. 54914 del 30 novembre 2021 fornisce specifiche alla circolare ‘Aggiornamento delle indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico‘ prot. 54504 del 29 novembre 2021. 

In base a tali specifiche, le regole per la gestione dei casi positivi di Covid-19 a scuola tornano ad essere quelle stabilite dalla Nota tecnica 1218 del 06-11-2021 e dal relativo allegato, come riportati nella nostra NEWS del 9 novembre 2021.

In particolare, è garantita la didattica in presenza per coloro che non rientrano nei provvedimenti di quarantena disposti dall’autorità sanitaria. 

In ogni caso, in considerazione dell’attuale incremento di diffusione di infezione da COV-19 fra soggetti in età scolare, questa Direzione invita tutti ad una rigorosa applicazione delle disposizioni impartite in materia di prevenzione sanitaria.

In particolare, evidenzia che gli alunni con sintomi simil-influenzali non possono essere ammessi alla frequenza delle attività didattiche e che, qualora tali sintomi emergessero durante le attività stesse, devono essere ritirati da scuola a cura delle famiglie nel più breve tempo possibile.

In allegato:

- la circolare interna n. 118 del 2-12-2021;  

- la Nota ministeriale prot. n. 54914 del 30 novembre 2021.

 

Documenti